5×1000

Un’ottimo modo per contribuire alle nostre attività è quello di devolvere il proprio 5×1000. Non costa nulla e basta indicare il nostro codice fiscale nell’apposito spazio nella dichiarazione dei redditi.

Per il 5×1000 indica il codice fiscale: 93011380263

5x1000_CUModello CU 5x1000_730Modello 730 5x1000_persone-fisicheModello Persone Fisiche

Elenco dei contributi assegnati negli anni passati:

Anno Scelte Per scelte espresse Per scelte generiche Totale
2014 32 898,46 € 190,46 € 1088,92 €
2013 22 606,55 € 126,08 € 732,63 €
2012 20 555,39 € 158,38 € 713,77 €
2011 14 433,64 € 91,80 € 525,44 €
2010 7 152,91 € 54,26 € 207,17 €
2009 7 136,69 € 76,75 € 213,44 €

 

Che cosa sono le “scelte espresse” e le “scelte generiche”?

La colonna “Per scelte espresse” indica l’importo derivante dalle scelte ricevute. La colonna “Per scelte generiche” indica l’importo di chi non ha effettuato alcuna scelta, suddiviso fra tutti i beneficiari proporzionalmente al numero di scelte.

Ma quanto mi costa? Posso non devolvere il 5×1000 e tenermi l’importo?

Effettuare la scelta del 5×1000 non costa nulla: l’importo viene comunque devoluto e se non si effettua una scelta la propria parte verrà suddivisa in maniera proporzionale fra tutti i beneficiari. Non lasciare che siano gli altri a scegliere per te!

I dati sono pubblici? Si può risalire a chi ha effettuato la scelta?

Gli elenchi con il numero di scelte e gli importi ricevuti sono pubblici e consultabili sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Le scelte sono anonime: non è possibile risalire a chi ha effettuato o meno la scelta.

Il mio 5×1000 vale poco, tanto vale non esprimere alcuna scelta

Un mare è un insieme di gocce e ogni 5×1000 vale doppio: da una parte contribuisce direttamente, dall’altra contribuisce ad ottenere gli importi di chi non ha fatto alcuna scelta (divisi proporzionalmente al numero di scelte e non all’importo!)

Devolvo già l’8×1000. Quante scelte posso fare?

L’8×1000 e il 5×1000 sono due cose differenti: il primo può essere devoluto a un’istituzione religiosa oppure allo stato. Il secondo può essere devoluto ad organizzazioni di volontariato, a enti di ricerca scientifica o sanitaria, a organismi di promozione culturale, ai propri comuni di residenza e alle associazioni sportive dilettantistiche. Può essere effettuata una sola scelta per l’8×1000 e una sola scelta per il 5×1000.